Vedi scheda

L’Onore e il Rispetto 2°Serie (2009)

Sullo sfondo dell’Italia del 1969, l’avvincente e drammatica saga della famiglia Fortebracci prosegue con Tonio che, sopravvissuto alla strage della cava, cerca in ogni modo di riabbracciare sua moglie Olga. Il destino però, ancora avverso, si abbatterà su di lui rendendo la vendetta il suo unico obiettivo di vita. Infatti, la donna muore in un incidente stradale con il suo nuovo compagno, che voleva lasciare per amore di Tonio: solo Nicolas, il loro unico figlio, si salva dalla tragedia. Convinto da Santi, che è ancora deluso da Tonio per averlo ingannato ed invece di essere andato al processo era andato in Svizzera da Olga, Tonio si costituisce, ma la vita in carcere per uno come lui è impossibile, soprattutto se tutti i boss potenti siciliani lo vogliono morto. La famiglia Rocca, famiglia del defunto don Calogero, morto ammazzato proprio da Tonio, vuole vendicarsi dell’uomo, e così la matriarca, donna Rosangela Rocca, compreso che il figlio maggiore, Dario, è dipendente dalla droga e non può più prendere le redini del clan, si allea con Fred Di Venanzio.

Caratteristiche tecniche
Formato 16:9
Colore
Audio stereo

Regia
Luigi Parisi

Soggetto
Teodosio Losito

Sceneggiatura
Teodosio Losito, Laura Sabatino, Luigi Montefiori

Cast
Manuela Arcuri: Nella
Gabriel Garko: Tonio Fortebracci
Serena Autieri: Olga
Virna Lisi: Ersilia Fortebracci
Giancarlo Giannini: "Pippo o Calabrese"
Giuseppe Zeno: Santi Fortebracci

  • Il Morso del Serpente (1999)

  • Il Bello delle Donne 3°Serie (2003)

  • Non è stato mio figlio